+39 0277790304 fast@fast.mi.it

Rischi chimici e cancerogeni nelle lavorazioni del legno

Le lavorazioni del legno comprendono un ampio ambito di attività produttive, dove il rischio da agenti chimici e materiali è ben rappresentato: già per il trattamento delle materie prime vengono utilizzate diverse sostanze chimiche, così come per i manufatti intermedi e finali; inoltre da tempo è nota la pericolosità delle polveri sviluppate durante le lavorazioni di alcuni legni. La tematica è da tempo affrontata a livello legislativo e sul piano operativo, ma rispetto al rischio specifico permangono molti elementi di confusione; nel tempo sono inoltre stati chiariti complessi meccanismi di interazione tra più agenti e meccanismi di rischio nel processo delle lavorazioni del legno.

Il corso intende dunque fare il punto delle attuali acquisizioni e orientare i partecipanti ad una corretta e completa valutazione dei rischi chimici e cancerogeni nel comparto, con particolare attenzione verso le polveri di legno.

AGGIORNAMENTO VALIDO:

ASPP/RSPP ex art. 32 D.lgs. 81/08
CSP/CSE ex art. 98 D.Lgs. 81/08
Formatori Aziendali D.I. 06/03/2013
Datore di Lavoro, Dirigenti e Preposti aziendali

Tutor del corso: Laura Quarta (tel. 02-94368611 e-mail lquarta@aiasacademy.it

Per maggiori informazioni clicca qui

Data

01 Ott 2020
Expired!

Ora

All Day