L’inquinamento atmosferico: dalla prevenzione, al controllo, alla riduzione

mercoledì 24 ottobre ore 9.30-13.00, Padiglione 4, Sala 6, Fiera di Verona

L’inquinamento dell’aria rappresenta uno dei più gravi problemi ambientali a livello mondiale, con rischi significativi per la salute umana e per l’ambiente: incremento delle malattie dell’apparato respiratorio, morti premature, effetto serra, cambiamenti climatici.... Poterne contrastare la crescita e magari cominciare a ridurre gli impatti è la grande sfida che tutti, ma in particolare i paesi industrializzati, devono affrontare con la massima urgenza.

I provvedimenti adottati per far fronte a tale problematica sono molteplici: normative più restrittive, costante monitoraggio della qualità dell’aria, misure di prevenzione e riduzione delle emissioni di inquinanti atmosferici....Il convegno riporta l’attenzione su queste questioni con lo scopo di diventare un aggiornamento sul tema e stimolare gli enti competenti in materia e il pubblico al confronto e alla condivisione delle soluzioni.

ATTI DEL CONVEGNO

Moderatore: Olga Chitotti, Fast
 

Le driving forces dei principali inquinanti a livello internazionale con riferimento alle aree urbane
Mario Cirillo, Apat

Il programma europeo CAFE – Clean Air For Europe e la nuova normativa europea

Giovanni Desanti, Luisa Marelli, CCR Ispra

La qualità dell’aria nel Veneto

Fabio Dalan, Arpav

 

Le misure di prevenzione e riduzione dell’inquinamento atmosferico adottate nel Veneto

Roberto Morandi, Regione Veneto


 

La qualità dell’aria e la percezione della cittadinanza nel progetto di Agenda 21 locale

Ferdinando Cossio, Provincia di Verona

Esperienze dell'Ufficio Mobilità Sostenibile della provincia di Treviso

Paola Gallina, Provincia di Treviso