LIVINLUCE 2009 - ENERMOTIVE 2009

Efficienza energetica negli edifici del terziario e del residenziale

FieraMilano Rho, Centro congressi Stella Polare

27 maggio 2009

Atti

Presentazione
.

L’efficienza e la riqualificazione energetica degli edifici rappresentano uno dei punti focali della politica energetica europea. E’ questo infatti il settore nel quale, più di ogni altro,  è possibile ottenere un risparmio consistente ed un impatto positivo sul surriscaldamento globale, a fronte di interventi più economici, a parità di risparmio di CO2, rispetto agli investimenti in altre aree.

In Europa il settore dell’edilizia civile è responsabile del 40% delle emissioni di anidride carbonica: è un valore che può essere ridotto notevolmente, soprattutto se accompagnato da azioni concrete anche nel terziario e nel commerciale.

L’Italia, nel 2006, ha recepito la Direttiva europea sull’efficienza energetica del 2002, che prevede la certificazione energetica degli edifici. Purtroppo ancora oggi non esistono linee guida univoche e le norme emanate dal governo sono spesso contraddittorie. Certo è che questa è la strada da percorrere e che tutti gli sforzi possibili devono essere fatti per raggiungere dei risultati: dagli interventi sull’involucro, alle tecnologie per il riscaldamento e la climatizzazione, ai sistemi di building automation, ecc.

Il seminario intende fare il punto sull’evoluzione in atto, portando argomenti di riflessione sulla situazione italiana, sulle nuove tecnologie, sulla certificazione degli edifici.
 

Massimo Gallanti, Direttore Dipartimento Sviluppo dei Sistemi Elettrici, Cesi Ricerca

Valeria Erba, Presidente Anit - Associazione nazionale isolamento termico e acustico

Giovanni Gambin, Capo Sottogruppo Domotica e Building Automation, Anie-CSI

Francesca Baragiola, Area efficienza energetica, Cestec
Evaldo Porro, Coordinatore Tecnico per il gruppo delle apparecchiature professionali per l’ospitalità e la ristorazione collettiva, Ceced Italia

Fernando Pettorossi, Esperto settore pompe di calore Coaer/Anima

Federico Musazzi, Segretario Assotermica/Anima