Atti del seminario

Regolamenti spin-off a confronto: il quadro normativo come presupposto per la creazione e lo sviluppo delle imprese spin-off della ricerca pubblica

Iniziativa organizzata da FAST in qualità di partner della rete EEN - Enterprise Europe Network

2 dicembre 2009
Centro congressi Fast
Milano

 

Una delle componenti più interessanti del sistema nazionale dell’innovazione emersa negli ultimi anni è rappresentata dall’insieme degli spin-off universitari, il cui numero è in rapida crescita, avvicinandosi ormai al migliaio di imprese. Esse sono presenti in tutti i settori tecnologici di avanguardia – dall’ICT alle biotecnologie, dai nuovi materiali alle nanotecnologie alle tecnologie ambientali ed energetiche - e sono collegate praticamente all’intero sistema nazionale universitario e della ricerca pubblica. Lo sviluppo dell’imprenditorialità scientifica si è consolidato con la promulgazione dei cosiddetti regolamenti spin-off, che hanno definito il quadro normativo per la costituzione di imprese high tech da parte del personale delle Università e degli enti pubblici di ricerca: la reazione di docenti e ricercatori nel Paese è stata positiva, dimostrando una forte apertura di fronte all’innovazione istituzionale che veniva loro offerta.
La verifica della prova sul campo dei regolamenti spin-off è stata oggetto di un’indagine che ha consentito di verificare le differenze esistenti tra i regolamenti delle varie istituzioni, di identificare i problemi comuni sorti nella loro attuazione pratica e di identificare gli aggiustamenti necessari per risolverli.
Il nodo lombardo di Enterprise Europe Network dedica da sempre particolare attenzione alle problematiche riguardanti le piccole imprese innovative e propone in questa occasione la presentazione dell’indagine CRUI, i cui risultati vengono dibattuti nella tavola rotonda con la partecipazione di attori rappresentanti le diverse realtà interessate: università, venture capital e imprenditori.

 

Analisi comparata dei regolamenti spin off universitari
Laura Ramaciotti, Fondazione CRUI – univ.di Ferrara/Polito

Programma del convegno