Materiali innovativi per l'era delle celle a combustibile: creare la catena di valore

convegno Fast-H2It con la collaborazione di Irc Lombardia

7 ottobre 2005, ore 9.30, Fiera Milano City, Padiglione 17, (Sala Blu 1)

 

L’utilizzo dell’idrogeno, il miglioramento delle prestazioni delle celle a combustibile e delle tecnologie connesse, l’abbattimento dei costi dipendono anche dalla disponibilità di nuovi materiali e componenti ad elevata affidabilità. E’ il modo per concretizzare le indicazioni della Piattaforma europea di riferimento, che indica per il 2015 impegnativi obiettivi per i costi: per le piccole celle stazionarie 3.000-4000 € al kW; per i grandi sistemi 1.000-2.000 € al kW; addirittura 100 € al kW per le applicazioni nei trasporti. Perciò H2It, l’Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile si affianca alla Fast per chiamare a raccolta gli esperti di importanti laboratori di ricerca e centri tecnologici per presentare gli ultimi risultati e le prossime applicazioni. Vengono illustrati gli aspetti industriali e le problematiche ancora aperte sul fronte della ricerca per ottenere costi ridotti e la necessaria efficienza, fattori indispensabili per la diffusione su larga scala di questi dispositivi.

E’ molto importante l’apporto della chimica per lo stoccaggio dell’idrogeno e per nuovi materiali per celle a combustibile di più lunga durata e affidabilità. Si sta creando una nuova filiera di fornitori di materiali, componenti, stack, sistemi in genere per facilitare l’introduzione della nuova era energetica legata all’economia dell’idrogeno. E’ importante che anche l’Italia sia protagonista nella nuova tecnologia.

 

Programma

 

9.30

Registrazione dei partecipanti

10.00

Introduzione ai lavori

Marieke Reijalt, direttore H2IT

10.10

Creare la catena di valore: le esperienze regionali

Werner Tillmetz, Zsw, Ulm, Germania

11.00

1° Sessione: Materiali per PEMFC
Coordinatore: Paolo Fracas, Saati group

con interventi di:

Geolf Budd, Ballard Power System

Giancarlo Gagliarda, Renco/idatech

Luciano Iacopetti, De Nora

13.00

Pausa pranzo

14.15

2° sessione: Materiali per SOFC

Coordinatore: Pirelli La

con interventi di

Roderik Hoeppener, Haiku Tech, Giappone
Michele Molinelli, HT Ceramixs, Svizzera

Gianmichele Orsello, Gtt gruppo Siemens

Chris Wilcox, Ceramic Fuel Cell, Australia

16.15

Tavola rotonda: creare la catena italiana

con la partecipazione di

Sergio Albertini, Università di Brescia
Angelo Benedetti, Regione Piemonte
Paolo Migliavacca, Università Bocconi

Angela Pulvirenti, Irc Lombardia
Rappresentante Regione Lombardia

18.00

Conclusioni

 

N.B.:       il convegno si tiene nelle lingue italiana e inglese con il servizio di traduzione simultanea. La partecipazione all’evento richiede il pagamento della quota: € 70 esente Iva per i soci H2It; € 150 + Iva per i non soci.


Informazioni generali

Iscrizioni

Per la partecipazione è necessaria l’iscrizione tramite l’apposita scheda e, ove richiesto, il pagamento dell’eventuale quota. Le adesioni vengono accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, rispettando l’ordine cronologico di iscrizione.
L’ingresso alla mostra è gratuito. Per facilitare l’accesso si prega di compilare al più presto la scheda di preregistrazione per i visitatori, disponibile sul sito www.fieramilanotech.it.
Per informazioni sugli eventi organizzati da enti diversi dalla Fast, è necessario contattare le segreterie organizzative di riferimento.

I programmi possono subire modifiche.
Si invitano gli interessati a consultare per gli aggiornamenti il sito www.fast.mi.it e i siti delle altre segreterie organizzative.

Segreteria dei convegni Fast

P.le R. Morandi 2 – 20121 Milano

Tel. 02-77790304-5-7 - Fax 02-782485

E-mail: fast@fast.mi.it
Sito web: www.fast.mi.it

Segreteria della Mostra

Via Gattamelata 34, 20149 Milano

Tel. 02-3264345 –804 - Fax 02-3264284

E-mail: segreteria@fieramilanotech.it